Corso di Pedagogia Dinamica

Corso di Pedagogia Dinamica con Emily Mignanelli

Sei week-end formativi da ottobre 2019 ad aprile 2020

Continua la collaborazione con la pedagogista Emily Mignanelli, ecco il nuovo progetto in partenza da ottobre 2019: un corso trasversale in cui la pratica e la teoria si avvicendano e si sostengono perchè l’una non è mai disgiunta dall’altra.

Sei weekend formativi per indagare le dinamiche adulto/bambino, per relazionarci con noi stessi e con l’essere adulto, con l’essere genitore, con l’essere insegnante.
Un percorso alla scoperta di noi stessi e della pedagogia del fare: fare con i bambini, fare per i bambini, fare per la società.
Il corso si articolerà in parti teoriche, pratiche, introspettive e di azione concreta.

A fine corso verrà rilasciato attestato di partecipazione*

Corso di Pedagia Dinamica

PRIMA PARTE: PEDAGOGIA DELL’ESSERE

19-20 ottobre 2019 –  essere figlio-essere bambino

16-17 novembre 2019 –  essere adulto-essere se stessi

18-19 gennaio 2020 –  essere insegnante-essere a servizio del futuro


SECONDA PARTE: PEDAGOGIA DEL FARE

15-16 febbraio 2020 – fare con i bambini (praticare l’ascolto, sostenere l’autonomia, conoscere le tappe di sviluppo)

14-15 marzo 2020 – fare per i bambini (etica professionale, curare il rapporto con le famiglie, gestire l’équipe, lavorare alla programmazione e documentazione)

18-19 aprile 2020 – fare per la società (pedagogia innov-attiva come azione sociale preventiva a sostegno dell’umanità)

Orari:
Il sabato dalle 9:30 alle 12:00 – dalle 14:00 alle 16:30
La domenica dalle 9:00 alle 13:00​

 

Emily Mignanelli si racconta:

“Ho 31 anni e da sempre vivo ad Osimo, in provincia di Ancona. Ho avuto un figlio giovanissima e questo ha svegliato in me un interesse nei confronti dell’infanzia molto precoce. Ho studiato Scienze della Formazione primaria, ho preso una seconda Laurea in pedagogia e sono cultrice della materia in Pedagogia Generale presso l’università di Macerata. Studio psicologia, collaboro con enti di formazione in tutta Italia e tengo corsi di formazione per le insegnanti di scuola dell’infanzia e nido. Anni fa iniziai ad interessarmi al Metodo Montessori, dapprima studiandolo autonomamente poi iscrivendomi al corso di specializzazione presso la Fondazione Montessori di Chiaravalle. L’interesse si è trasformato in qualcosa di più e ho aperto le porte alla ricerca della pedagogia sotterranea, abbandonata e dimenticata nei nostri territori. Esistono filoni pedagogici antichi e splendenti che parlano di rispetto, fiducia, attesa e preparazione morale delle insegnanti. Appassionata della psicologia evolutiva ed umana in generale, delle infinite potenzialità dell’uomo, dalla ricerca continua e dalla sperimentazione. Sulla spinta di queste passioni, 8 anni fa nasce l’Associazione Lilliput, che a sua volta ha dato vita a due real,tà:

Lilliput: 6 anni fa con lo stesso nome dell’associazione, nasce una piccola realtà educativa sperimentale per bambini da 1 a 3 anni. Nel cuore della città, all’interno del parco pubblico del centro storico, c’è una piccola casetta, custode e testimone dei nostri primi passi. Le ispirazioni che guidano la realtà sono numerose, Montessori, Pikkler, Rosenberg, Zavalloni, ecc.. Una parte dominante della proposta è quella dell’outdoor education, e il parco antistante fa il resto. Il rapporto bambini educatrici è di 1 a 4-5 (a seconda delle età dei bambini) per permettere ai bambini di essere seguiti in maniera consona ai loro bisogni, di mantenere un clima generale di serenità costante e di instaurare un significativo rapporto con ciascuno di loro.

Serendipità: è il secondo progetto nato all’interno dell’AssocIazione. Si tratta di una scuola libertaria, per bambini in età prescolare e scolare. Inserita all’interno di una magnifica cornice naturale, Serendipità ha lo scopo di promuovere un’educazione volta all’essere e non al dover essere. E’ un progetto condiviso con le famiglie che non delegano la crescita dei propri figli ma divengono corresponsabili e fondamentali per il funzionamento della comunità educante”.


* A fine corso verrà consegnato attestato di partecipazione (occorre aver frequentato almeno il 75% del corso)

* Possibilità di tirocinio su richiesta e in accordo con gli organizzatori

* Il corso si svolge a Rimini nei locali dell’Istituto Alètheia in viale Ruggero Baldini, 15

* per info e iscrizioni: t.054124822 – info@istitutoaletheia.com

 

Follow by Email
Facebook
Twitter